Tags: reviewrecensionedocking stationNewertech Voiager Qnevertechvoiager q

Voiager-Q-6Spesso capita di dover trasferire agevolmente i file da un Hard Disk al computer ma non sempre tutti i computer sono dotati di tutte le porte necessarie specialmente se si parla di computer da lavoro. Newertech, un brand conosciuto da anni in America, ci viene in contro con la sua docking station Voiager Q la quale non solo è compatibile con Hard Disk da 2,5 o 3,5 pollici ma anche con SSD. Inoltre tale docking station vanta molte connessioni come la classica USB 3.0, la eSATA o ancora le non sempre utilizzate Firewire 400 e 800.

 

 

 

 

newertech color logo

 

Newertech è un brand Americano che sin dal lontano 1980 ha sempre proposto e commercializzato sia componenti come RAM per Apple MAC sia accessori e periferiche. Il suo catalogo vanta una scelta elevata di accessori e periferiche in primis indirizzate agli utenti di prodotti MAC. Quindi è facile notare come siano presenti periferiche come  Hard Disk Esterni o controller RAID atti a espandere il potenziale dei prodotti Apple. Oggi per voi stiamo provando la nuova docking station Voiager Q di Newertech.

 


Specifiche Tecniche

Andiamo ad analizzare le caratteristiche della docking station Voiager Q:

 

specifiche

 

Questa docking station è dotata di un grande numero di connessioni tra le quali la USB 3.0, la meno comune eSATA o ancora le Firewire in entrambi gli standard 400 e 800. Questo per permettere il collegamento con ogni tipologia di computer o MAC ed agevolare il trasferimento dei dati. La docking station Voiager Q supporta Hard Disk meccanici fino a 4TB oltre che i classici SSD, anche in standard SATA III. Il produttore dichiara per la docking station un  transfer rate massimo  di 5Gb/s (500MB/s).

 


Confezione e Bundle

La docking station Voiager Q è ospitata in una confezione di cartone rigida di colore bianco sulla quale sono riportate alcune immagini illustrative del prodotto e varie informazioni.

 

Newertech-Voiager-Q-Bundle1  Newertech-Voiager-Q-Bundle3  Newertech-Voiager-Q-Bundle4

 

Ai lati invece troviamo le caratteristiche/specifiche tecniche della docking station.

 

Newertech-Voiager-Q-Bundle6  Newertech-Voiager-Q-Bundle7

 

Nella parte superiore trova posto il logo dell’azienda.

 

Newertech-Voiager-Q-Bundle8

 


Nel Dettaglio

Come notiamo, una volta aperta la confezione troviamo tutto il bundle sistemato in modo ordinato e preciso in modo che ogni componente trovi lo spazio adeguato. Infatti, troviamo inizialmente la docking station, un’altra confezione di cartone ed una guida utente.

 

Voiager-Q-1

 

Nel dettaglio il bundle della docking station Newertech Voiager Q si compone di:

  • docking station Voiager Q
  • alimentatore 12Volt 3A
  • adattatore presa Americana
  • 1x cavo USB 3.0
  • 1x cavo eSATA
  • 1x cavo Firewire 400 1394a
  • 2x cavi Firewire 800 1394b
  • Manuale Utente

 

Voiager-Q-2

 

Passando ad analizzare la docking station questa si presenta con la classica forma parallelepipeda di colorazione nera. Le dimensioni sono classiche ed in questo abbiamo 134 x 94x 68 mm per un peso di circa 620 grammi senza nessun hard disk inserito. Nella parte alta troviamo il nome del prodotto con a lato il bottone di accensione e quello per facilitare l’espulsione dei drive, che siano essi da 3,5 o 2,5 pollici. Nella parte frontale invece troviamo semplicemente nell’angolo destro il nome del brand. Il design quindi è classico e non cambia da altre docking station simili. Tornando al pulsante di accensione, quest’ultimo sarà di colore blu quando la docking station è in funzione mentre lampeggerà di rosso quando ci sarà attività del drive.

 

Voiager-Q-5  Voiager-Q-6  Voiager-Q-7

 

I lati non presentano scritte o informazioni ed hanno angoli smussati rendendo ancor più bombato il design complessivo della docking station.

 

Voiager-Q-8  Voiager-Q-9

 

Nella parte superiore troviamo inoltre il foro per l’installazione dei drive con una comoda linguetta in plastica che copre lo slot d’ingresso per i drive da 3,5 pollici rendendo dunque più pulito il desing e la forma quando installiamo SSD o Hard Disk da 2,5 pollici. All’interno dello slot è presente il classico connettore di alimentazione e quello dei dati. La docking station è compatibile dunque con Hard Disk con standard SATA I/II/III e densità massima di 4TB permettendo un utilizzo anche in ambiente di assistenza.

 

Voiager-Q-10

 

Nella parte inferiore troviamo quattro gommini che mantengono la docking station saldamente ancorata al piano di lavoro ed un adesivo con varie informazioni riguardanti il prodotto.

 

Voiager-Q-12

 

Nel retro della docking station invece trovano posto le svariate connessioni che garantiscono un’ampia compatibilità con computer e MAC anche non recenti. Nel dettaglio partendo da sinistra abbiamo il foro per l’ingresso dell’alimentatore, il connettore USB 3.0 e sotto quello eSATA, a seguire un connettore Firewire 400 1394a e per finire ben due connettori Firewire 800 1394b. Questi ultimi ormai sono sempre meno impiegati a favore dei vari formati USB 3.0 che garantiscono una banda di trasferimento maggiore oltre ad una più facile compatibilità Plug and Play con altri dispositivi.

 

Voiager-Q-11

 

Prima di passare alla fase di test ricordiamo che tale modello è sprovvisto di un adattatore con presa Europea che andrebbe acquistato a parte. Fortunatamente Newertech ha pensato bene di lasciare un connettore a due poli di alimentazione che ci permetterà tramite un semplice cavo con presa italiana di collegare l’alimentatore e la relativa docking station alle nostre prese. Sarebbe stato comunque preferibile trovare nel bundle anche un adattatore Europeo giusto per rendere la compatibilità a livello elettrico della docking station fin da subito completo senza dover spendere altri soldi per un’ulteriore adattatore o cavo di alimentazione.

 

Voiager-Q-3  Voiager-Q-4

 

Procediamo dunque ad inserire un qualsiasi drive (in questo caso abbiamo utilizzato un SSD Kingston Fury) e procedere con la fase di test sfruttando il collegamento più comune e cioè quello USB 3.0.

 


Sistema di prova e metodologia di Test

Abbiamo testato la docking station Voiager Q con l’SSD HyperX Fury da 240GB collegandolo ad una porta USB 3.0 della nostra scheda madre ASUS Maximus VII Gene. La scheda madre è equipaggiata con il processore Intel Core i5-4670K ed affiancato da 16GB di RAM Corsair Vengeance Pro con frequenza di 1866 MHz.

 

sistema

 

Per effettuare i test abbiamo utilizzato Microsoft Windows 7 Home Premium x64 ed abbiamo usato i seguenti benchmark sintetici:

  • Atto Disk benchmark 2.46
  • Crystal Disk Mark 3.0.3
  • HD Tune Pro 5.50
  • AS SSD Benchmark 1.7.4739
  • Anvil 

 


CrystalDiskMark

CrystalDiskMark è un utilissimo software per misurare le performance in lettura e in scrittura in modo sequenziale (sequential) e casuale (random), grazie al pieno supporto del NCQ (Native Command Queuing) l'ordine degli IOPS viene ottimizzato in modo da migliorare le prestazioni di input/output con una Queue Depth (file in coda) di 32, tale test consente di osservare il comportamento del drive durante il trasferimento di numerosi file con dimensioni ridotte.

L'ultima versione del programma al momento disponibile e la 3.0.3, vi ricordiamo che nelle versioni 1.0, 2.0 e 2.1 sono stati riscontrati dei bug critici pertanto sono vivamente sconsigliate.

 

cdm

 


HD Tune Pro

HD Tune è un'utility per Hard disks e SSDs con molte funzioni, può essere utilizzato per misurare in modo accurato le performance del drive, per trovare errori, per controllare lo stato vitale del drive, per cancellare dati in modo sicuro e molto altro ancora. La versione da noi utilizzata è l'ultima disponibile al momento e si tratta della 5.50. Il programma è disponibile in due versioni, una freeware (HD Tune) e una a pagamento (HD Tune PRO), nel nostro caso è stato necessario utilizzare la versione PRO in quanto è l'unica a misurare le prestazioni del drive in scrittura.

 

hdtune-1

 

hdtune-2

 

hdtune-3

 

hdtune-4

 


ATTO Disk Benchmark

Atto è un benchmark gratuito che esegue dei semplici test in lettura e in scrittura in modalità sequenziale adoperando una Queue Depth (file in coda) di 4.

 

atto

 


AS SSD Benchmark

AS SSD Benchmark è un altro benchmark gratuito studiato appositamente per SSD, effettua i suoi test sintetici senza adoperare la cache del sistema operativo che va ad influenzare pesantemente i risultati del Transfer Rate, inoltre determina i tempi di accesso del drive sfruttando l'intera capacità del drive stesso, tutti i test vengono effettuati utilizzando dati non comprimibili.

 

as ssd

 

as ssd-1

 

as ssd-2

 


Anvil

Questo nuovo bench introdotto nella nostra suite di test, chiamato Anvil's Storage Utilities, è pensato appositamente per gli SSD ed è in grado di testare i drive sotto ogni aspetto. I risultati ottenuti sono sempre molto elevati. Con lo stesso Benchmark abbiamo provveduto ad effettuare i test occupando lo spazio del drive, e possiamo notare che con il drive occupato al 100% le prestazioni sono rimaste praticamente invariate.

 

anvil

 


Conclusioni

 

argento

 

Prestazioni 4 stelle Molte connessioni che garantiscono la compatibilità con ogni computer. Supporto per Hard Disk/SSD fino a 4TB.
Estetica  4 stelle Design sobrio e comune a moltissime altre docking station.
Materiali 4 stelle Classiche plastiche comunque resistenti e ben rifinite.
Rapporto Qualità/Prezzo 3 stelle Il prezzo di circa 70€ e la mancanza dell’adattatore EU nel bundle segnano purtroppo un punto a sfavore ed una grave mancanza.
Complessivo 4 stelle  

 

 

La docking station Newertech Voiager Q è si un prodotto completo sotto il punto di vista delle connessioni che permette il collegamento alla stragrande maggioranza dei computer oltre che il supporto a tutti i comuni Hard Disk/SSD di capacità e formato ma il prezzo di circa 70€ nel mercato italiano  portano sicuramente a riflettere sull’acquisto di questa docking station. Purtroppo un altro punto a sfavore di questa docking station è l’assenza di un adattatore di alimentazione per il mercato Europeo. Per il resto la qualità e la semplicità di utilizzo come anche il pieno supporto a computer Windows o Apple rendono la docking station Voaiger Q molto user friendly. Il bundle tralasciando l’adattatore permette di scegliere quali connessione sfruttare per rendere il trasferimento dei dati quanto più rapido e facile.

 

Pro

  • eSATA
  • Plug and Play
  • Supporta fino a 4TB di capacità
  • Supporta Hard Disk SATA I/II/III 3.5”
  • Compatibile Windows e Mac
  • USB 3.0

 

Contro

  • Adattatore EU acquistabile a parte
  • Prezzo elevato

 

Si Ringrazia Newertech per il sample oggetto di questa recensione

Tommaso Mele