Indice articoli

DeepCool Captain 120 13DeepCool, brand cinese non molto conosciuto in tutto il mondo, nell’ultimo periodo sembra essere cresciuto in modo considerevole grazie al rapporto qualità/prezzo dei suoi prodotti, grazie ad alcuni prodotti dal design particolareggiato (basti ricordare lo Steam Castle recensito QUI), nonché grazie alla nuova serie di dissipatori AIO Captain. Parlando proprio della serie Captain, oggi la redazione di Xtremehardware.com andrà ad analizzare e testare per voi il modello base di tale serie. Parliamo del DeepCool Gamer Storm Captain 120, che come intuirete è un AIO con radiatore da 120 ma presenta un design particolare che vedremo a breve. Prima di procedere con la recensione odierna, non dobbiamo dimenticare che la serie Captain, come molti altri prodotti quali chassis e dissipatori, appartiene alla famiglia Gamer Storm, contraddistinta da un certo livello prestazionale, qualità e design.

 

 

 

 

 

deepcool logo

 

Gamer Storm logo

 

A seguire la descrizione del brand DeepCool. Riportiamo la presentazione dell’azienda:

‘’Deepcool was founded with the mission of providing the best performance and humanized thermal solutions for worldwide customers. Established in 1996, Deepcool originally produced desktop and server coolers for ODM partners. With the rapid development of personal computers, Deepcool expanded the business into desktop cooling products and laptop cooling accessories. Deepcool has built up its distribution network in over sixty countries all over the globe, by which end-users can purchase Deepcool products online or in their nearest local stores. With more and more media exposure and publication, such as awards from renowned websites and magazines like Pure Overclock, Tom’s Hardware, Guru3d, CHIP, etc., Deepcool now enjoys a good reputation among computer daily users, gamers and overclockers. We will always spare no effort to maintain customer satisfaction by serving our customer’s ever-changing thermal needs and providing the quickest and most comprehensive service available. As our slogan goes, we wish you all “Enjoy your cool life!” – Deepcool’’

 


Caratteristiche Tecniche e datasheets

Di seguito riportiamo le caratteristiche principali:

  • Sistema di raffreddamento a liquido all-in-one dotato di un design a sezioni separate unico nel suo genere, con una circolazione guidata del liquido di raffreddamento finalizzata ad offrire una più efficiente dissipazione di calore.
  • Una progettazione stilistica unica nel suo genere che rende visibile il liquido che scorre tra la pompa ed il water block tramite un collettore trasparente.
  • Design Steampunk con linee ispirate ad un reattore.
  • Motore ad induzione a tre fasi che integra una potente girante di tipo monocanale capace di garantire elevati livelli di velocità di circolazione del liquido di raffreddamento ed una maggiore prevalenza.
  • Cuscinetto in Zirconio Ceramica ad alta durata con un MTBF di 120000 ore.
  • Water block con microscanalature ad alta densità di 0,2 mm ricavate su un unico blocco di rame (tecnologia Skived Fin).
  • Ventola PWM da 120 mm, rivestita in gomma, dotata di un design antivibrazione e di un cuscinetto di tipo fluidodinamico a garanzia di una minore rumorosità e di una maggiore durata.
  • Rotore della ventola smontabile con tecnologia brevettata con funzione di recupero del lubrificante che garantisce una notevole estensione dell’aspettativa di vita della stessa ed una grande facilità di manutenzione.
  • Luce a Led con animazione a respiro che si illumina durante il funzionamento.

 

Di seguito riportiamo le caratteristiche tecniche dei componenti.

 

specifiche

 


Packaging e Bundle

Il Deepcool Gamer Storm Captain 120 ci giunge in una classica confezione di cartone semirigida. La grafica esterna riprende lo schema di colori nero/rosso che caratterizza l’omonima serie Captain. Non si lesinano sulle informazioni riportate sulla confezione ed infatti l’intera confezione presenta immagini illustrative, specifiche e caratteristiche.

 

DeepCool-Captain-120-1  DeepCool-Captain-120-2  DeepCool-Captain-120-3  DeepCool-Captain-120-4  DeepCool-Captain-120-5  DeepCool-Captain-120-6

 

Aperta la confezione con la classica apertura a ‘’Blocco note’’ troviamo il prodotto ed il relativo bundle ospitati in una classica sagoma di cartone in modo tale da evitare movimenti e danneggiamenti del prodotto durante il trasporto.

 

DeepCool-Captain-120-8

 

Estratto il dissipatore ed il relativo bundle troviamo:

  • Dissipatore Deepcool Gamer Storm Captain 120
  • 1x Ventola DeepCool GF120 PWM
  • 1x Backplate
  • 2x Staffe socket AMD
  • 2x Staffe socket Intel
  • 4x Supporti socket in plastica
  • 4x Viti Fissaggio socket
  • 4x Stand-offs per socket Intel LGA2011
  • 4x Viti per il backplate
  • 4x Dadi di ritenzione
  • 4x Viti per la ventola
  • 4x Viti per il fissaggio del radiatore al case
  • 1x Cavo PWM ad Y per ventole
  • 1x Adesivo ‘’Gamer Storm’’
  • Manuale installazione

 

DeepCool-Captain-120-10

 

Bundle completo e valido per l’installazione veloce e sicura sui diversi socket compatibili. Avremmo apprezzato un tubetto di pasta termica in aggiunta al bundle e non il classico strato di pasta pre-applicato.

Detto questo, procediamo all’analisi strutturale del DeepCool Gamer Storm Captain 120.

 


Deepcool Gamer Storm Captain 120: Analisi Strutturale

Appena estratto dalla confezione notiamo immediatamente il design ispirato al mondo Steampunk, come lo è stato per il case Steam Castle, del Deepcool Gamer Storm Captain 120. DeepCool sembra essere molto ‘’attratta’’ da questo tipo di genere da cui trae ispirazione per i propri prodotti. L’intera serie Captain ha un design molto particolare specialmente per quanto riguardo la struttura Waterblock/Pompa. DeepCool per la serie Captain ha scelto un design caratterizzato da un tubo in plastica trasparente (nel quale scorre un liquido di colore rosso) che uscendo dalla zona inferiore laterale della struttura sempre in plastica viene convogliato al centro della struttura superiore, la quale adotta un design che ricorda quello di un reattore di un aereo. Tale zona, inoltre, è dotata di un LED di colore rosso con un’illuminazione a respiro che conferisce un aspetto elegante al prodotto stesso. Vedremo inoltre a seguire come è stata studiata e caratterizzata la struttura/blocco Waterblock/Pompa. Aggiungiamo che tale tubo non è messo a caso ma garantisce la ‘’visione’’ del liquido che viene fatto circolare all’interno dell’intera struttura. Ricordiamo anche che, come per altri prodotti ed in particolar modo AIO, il DeepCool Gamer Storm Captain 120 è dotato di una pompa con cuscinetto in ceramica operante ad una velocità di 2200RPM con un voltaggio di 12V. Il valore MBTF dato per tale pompa è di circa 120.000 ore, valore davvero elevato che assicurerà una lunga operativa al prodotto. Per finire il DeepCool Captain è dotato della tecnologia Separated Section ovvero la pompa e la base di contatto costituiscono due separati e distinti sezioni/blocchi, collegati tra di loro da un tubo esterno, al cui interno scorre il liquido refrigerante di color rosso.

 

DeepCool-Captain-120-12  DeepCool-Captain-120-13  DeepCool-Captain-120-34

 

Passiamo ora al radiatore che come abbiamo detto è da 120mm. Lo spessore dello stesso invece è di 27mm a cui andranno sommati i 25mm della singola ventola. Nel complesso la vera novità della serie Captain è appunto la struttura ove risiede la pompa ed il waterblock. Le dimensioni complete del radiatore sono di 153,9 x 120,3 x 27mm per un peso di circa 850g. La struttura come sempre è realizzata in alluminio con una verniciatura di colore nero uniforme e priva di imperfezioni. Inoltre non sono presenti dettagli degni di nota. La superficie lamellare è come sempre composta da centinaia di alette con una spaziatura standard. Il valore FPI misurato per il DeepCool Gamer Storm Captain 120 è di circa 16-17, valore buono per un radiatore da 120mm. Infine nella parte superiore troviamo un adesivo con il numero seriale.

 

DeepCool-Captain-120-14 DeepCool-Captain-120-19  DeepCool-Captain-120-15  DeepCool-Captain-120-16  DeepCool-Captain-120-17  DeepCool-Captain-120-18  

Nella parte inferiore del radiatore in corrispondenza dei tubi in FEP, troviamo il tappo per il refill del liquido. Ovviamente il liquido inserito da DeepCool durerà abbastanza da far decadere la garanzia. Consigliamo quindi di rimuovere il sigillo per effettuare la manutenzione del liquido solo una volta decaduta la garanzia, pena la perdita della stessa.

 

DeepCool-Captain-120-20

 

Passando ai tubi troviamo i classici in FEP con spessore di 16mm (interno di 8mm) ed una lunghezza di 32cm più che adeguati ad un’installazione nel retro o nel top del nostro case.

 

DeepCool-Captain-120-21  DeepCool-Captain-120-23  DeepCool-Captain-120-22

 

Infine passiamo al corpo pompa/waterblock del DeepCool Gamer Storm Captain 120. . Abbiamo già detto come la struttura esterna sia caratterizzata dalla presenza di un tubo in plastica trasparente nel quale scorre un liquido di colore rosso che partendo dalla zona inferiore laterale viene convogliato nella zona superiore. Qui, per contribuire al contrasto rosso/nero, è stato inserito un LED di colore rosso che con un effetto respiro conferirà un aspetto più elegante al prodotto. Ovviamente il tubo non è stato messo lì a caso ma per permettere, magari su di un banchetto o un case con paratia finestrata, di scorgere il liquido che circola all’interno di tale struttura. Tale design è unico e come detto di ispirazione Steampunk. Nessun altro produttore di AIO fino ad ora aveva intrapreso o comunque scelto un design simile. Passando ad analizzare più nel dettaglio la struttura, dobbiamo sapere che DeepCool per la serie Captain ha adottato un motore ad induzione a tre fasi che integra una girante di tipo monocanale capace di garantire elevati livelli di velocità di circolazione del liquido di raffreddamento ed una maggiore prevalenza. Il tutto è garantito da un cuscinetto in zirconio ceramica in grado di sostenere fino a 120.000 ore di operatività in assoluta sicurezza riducendo anche le vibrazioni e quindi il rumore generato durante l’operatività. La pompa integrata ha una velocità di 2200RPM con un voltaggio di 12V ed un consumo di soli 1,92W. A differenza di altri prodotti AIO, la pompa del Captain 120 è a 3pin quindi non ha funzione PWM per la regolazione della velocità: la velocità sarà sempre costante a 2200RPM. Ad un primo impatto potrebbe essere una soluzione strana con effetti negativi per la rumorosità ma confermiamo che una volta messo in funzione non sentirete alcun rumore provenire dal dissipatore. Tutto ciò è ospitato in una struttura di forma cubica con dimensioni di 89,3 x 65.0 x 84,8.

 

DeepCool-Captain-120-25  DeepCool-Captain-120-26  DeepCool-Captain-120-27  DeepCool-Captain-120-28

 

Passando al lato destro della struttura troviamo i due connettori a 90 gradi ruotabili in modo da agevolare l’installazione del dissipatore all’interno del case.

 

DeepCool-Captain-120-24  DeepCool-Captain-120-31

 

Infine in tutti e quattro gli angoli del dissipatore sono presenti delle estremità sempre in plastica che serviranno ad installare il dissipatore sul processore e serrarlo con le viti e dadi inclusi nella confezione.

 

DeepCool-Captain-120-32

 

Ricordiamo ancora una volta che il Captain 120 è dotato di un connettore a 3pin e quindi privo di funzione e segnale PWM.

 

DeepCool-Captain-120-33

 

Struttura e base di contatto

Ora spostandoci nella parte inferiore della struttura e più precisamente verso la base di contatto troviamo al solito una base in rame. Questa volta è stato pre-applicato uno strato di pasta termica che vi consigliamo comunque di rimuovere per utilizzare una pasta termica acquista a parte. Al solito la base in rame internamente è dotata di micro canali o alette per migliorare lo scambio termico con il liquido. Inoltre la superficie in rame non ha subito nessun trattamento per ottenere una base lappata e superficie a specchio.

 

DeepCool-Captain-120-29  DeepCool-Captain-120-30


Prima di procedere alla fase di test, andiamo ad analizzare le ventole fornite in dotazione.

 


Ventola DeepCool GF120

Nel bundle del DeepCool Gamer Storm Captain 120 troverete come di consueto una ventola DeepCool GF120 che abbiamo recensito già in questa recensione. Il modello che accompagna il Captain 120 è identico in tutto e per tutto al modello recensito ma si differenzia per la semplice colorazione rossa e nera anziché di colore nero/grigio e per le specifiche tecniche. Ricordiamo come il frame della DeepCool GF120 è rivestito in gomma per ridurre eventuali vibrazioni quando installata nel case. Tale rivestimento ovviamente è presente in maggior quantità dove sono presenti i fori di installazione, infatti la struttura complessiva della ventole è sempre realizzata in solida plastica. La colorazione rossa e nera combacerà perfettamente con il Captain 120 e queste linee particolari la rendono un’ottima ventola da integrare sui radiatori o semplicemente in MOD dove è necessario un tocco di nero e rosso. La DeepCool GF120, come suggerisce il nome, è una ventola da 120 millimetri di diametro. Una piccola personalizzazione è stata effettuata da Deepcool sullo spessore, che passa dai classici 25 mm ai 26 mm della GF120. Passando al corpo centrale della DeepCool GF120 notiamo come questo sia caratterizzato da 9 pale con un design non classico. Troviamo sulla superfice più esterna delle pale delle micro scanalature atte a fendere l’aria e a massimizzare la portata d’aria della ventola stessa. I valori di specifica per la DeepCool GF120 sono una rotazione massima di 2200RPM, un flusso in CFM di circa 91 ed una rumorosità al pieno dei giri di 39dBA.

 

DeepCool-Captain-120-35  DeepCool-Captain-120-36  DeepCool-Captain-120-37  DeepCool-Captain-120-39

 

Come avevamo detto il frame della DeepCool GF120 si caratterizza per due fasce circolari di gomma che rivestono la ventola. DeepCool spiega però come non sia classica gomma ma TPE un materiale soffice ed elastico che permette dunque facilmente di ridurre le vibrazioni generate.

 

DeepCool-Captain-120-38

 

La DeepCool GF120 è dotata di un cavo PWM a 4 pin. Con il connettore a 4pin PWM potrà essere facilmente regolata anche tramite il BIOS o il software integrato della scheda madre, trovando il giusto compromesso tra rumorosità e prestazioni.

 

DeepCool-Captain-120-40

 


Montaggio e installazione

Siamo arrivati alla fase di montaggio del DeepCool Captain 120 che non ha richiesto molto tempo. I passaggi da seguire sono stati:

  • Smontare la scheda madre dal case
  • Rimuovere il precedente dissipatore e pulire l’IHS della CPU dalla precedente pasta termica
  • Installare il backplate in metallo dietro la scheda madre con le relative viti
  • Inserire i supporti in plastica
  • Scegliere quali supporti in metallo utilizzare (in base al socket)
  • Stendere la pasta termica
  • Adagiare il dissipatore
  • Avvitare i dadi a molla
  • Connettere il connettore 3 pin della pompa al connettore CPU_Fan sulla scheda madre
  • Connettere il connettore 4 pin della ventola al connettore Opt_Fan sulla scheda madre

 

Eseguiti questi passaggi, abbiamo completato l’installazione del nostro DeepCool Captain 120 e siamo pronti per accendere il nostro PC con il nuovo dissipatore.

 

DeepCool-Captain-120-11  DeepCool-Captain-120-41  DeepCool-Captain-120-42  DeepCool-Captain-120-43  DeepCool-Captain-120-44  DeepCool-Captain-120-45  DeepCool-Captain-120-46  DeepCool-Captain-120-47

 

Dettaglio del LED rosso illuminato di notte con effetto ‘’Breathing’’ quando avremo il PC e l’AIO in funzione.

 

DeepCool-Captain-120-LED

 

Confermata dunque la piena compatibilità del dissipatore con tutte le schede madri, RAM e schede video.

 


Sistema e metodologia di test

Abbiamo testato il dissipatore DeepCool Captain 120 sulla nuova piattaforma Intel Z97, con socket LGA 1150 e processore della famiglia Haswell. Abbiamo scelto di utilizzare come CPU il Core i5-4670K da 84W di TDP. Di seguito elenchiamo la configurazione completa dei test.

 

sistema

 

I test sono stati effettuati con AIDA64 utilizzando il tool integrato System Stability Test con le opzioni Stress CPU, FPU, Cache e Memory attive. Le temperature sempre rilevate grazie al sistema integrato di AIDA64. La pasta termica usata è una Arctic Cooling MX-4.

Abbiamo scelto di utilizzare AIDA64 per i futuri test in quanto risulta un software più facilmente confrontabile con un eventuale test casalingo da parte di ognuno di voi nonché un software in continuo aggiornamento a nuove piattaforme.

Siamo quindi passati alla fase di test che si è articolata in due configurazioni e precisamente quella a Default con Turbo Boost ed una con frequenza pari a 4,5 GHz.

 


Risultati del test e Rumorosità

Siamo passati dunque alla fase di test. Per quanto riguarda il DeepCool Gamer Storm Captain 120 sono stati utilizzati dunque due profili che vedrete a seguire.

  • LOW RPM: ventole impostate manualmente a circa 600 RPM.
  • HIGH RPM: ventole impostate manualmente a circa 2200 RPM.

 

test1

 

test2

 

Rumorosità

La ventola DeepCool GF120 in abbinamento al Captain 120 ha restituito valide prestazioni anche sotto il piano rumorosità. La ventola al massimo dei giri è avvertibile ma comunque contenuta rispetto ad altri modelli grazie ed anche al cuscinetto a sfera in ceramica e sistema FDB (Fluid Dynamic Bearing).

 


Conclusioni

 

Oro HD new

 

Prestazioni 4,5 stelle

Prestazioni molto valide merito anche della tecnologia/design Separated Section e della ventola DeepCool GF120.

Prezzo 5 stelle Circa 80€, prezzo ottimo considerando la qualità e caratteristiche.
Design 5 stelle Design unico di ispirazione Steampunk. Apprezzato anche il LED di colore rosso con effetto ‘’Breath’’.
Bundle 4,5 stelle Completo.
Ventola  4,5 stelle Ottima prestazioni e rumorosità. Sistema FDB.
Montaggio 5 stelle Veloce e sicuro.
Complessivo 4,5 stelle  

         

 

Giunti alle conclusioni di questa recensione possiamo affermare come il DeepCool Gamer Storm Captain 120 sia in primis e senza dubbi un AIO dal design unico ed elegante. L’ispirazione del design dal mondo Steampunk e parte del design scelto da DeepCool rendono il Captain un AIO diverso dai classici AIO in commercio e quindi una scelta valida se cercate un prodotto diverso. Completano il design complessivo la ventola DeepCool GF120 in colorazione nero/rosso. Le prestazioni sono molto buone e sono assicurate sempre dalla ventola GF120 oltre che dal design Separated Section che porta ad avere due sezioni/blocchi distinti ma comunicanti tra di loro da questo interessante tubo trasparente dal quale possiamo osservare il liquido di colore rosso. Nel dettaglio le prestazioni sono garantite da una valida base in rame, la quale internamente è dotata di micro alette ad alta densità da 0,2 mm oltre che di una pompa, di un motore a tre fasi ed di un cuscinetto a sfera in ceramica ad alte prestazioni per assicurare non solo prestazioni ma anche durata nel tempo. Il DeepCool Gamer Storm Captain 120 dunque è un AIO che sa coniugare design e prestazioni ad un prezzo di circa 80€. Il DeepCool Captain 120 potrebbe essere la scelta ideale se cercate un All in One con un design particolareggiato.

 

Pro

  • Design
  • Prestazioni
  • LED pulsante
  • Pompa inudibile
  • Design SS (Separated Section)

 

Contro

  • nessuno

 

Si Ringrazia DeepCool per il sample fornitoci.

Tommaso Mele