Tags: reviewrecensioneAsusTabletpenstyluspennazenpadz stylus

ZStylus 6Amici di XtremeHardware, oggi vi parliamo di un prodotto molto interessante che è stato sviluppato appositamente per migliorare l'esperienza d'uso di una specifica famiglia di tablet: ASUS Z Stylus. Come chiaramente avrete capito dal nome, si tratta di una penna da utilizzare insieme ai tablet della gamma Zenpad (8" e 10") che promette di incrementare ulteriormente la qualità della user experience, il tutto al prezzo di soli 34,90€.

 

 

 

Prima di analizzare nel dettaglio la Stylus vi ricordiamo che la gamma Zenpad si compone di una buona quantità di tablet di tutte le dimensioni, adatti a soddisfare una vastissima utenza. Tutti i tablet ASUS sono caratterizzati dalla ZenUI, interfaccia grafica innovativa presente anche sui dispositivi Zenfone. I prodotti Asus inoltre godono della speciale garanzia Asus ZenCare+ che offre grandi vantaggi in caso di guasto, anche non intrinseco (ovvero accidentale), del dispositivo. Se volete saperne di più date un'occhiata alle nostre recensioni di Asus Zenpad S 8.0 e Asus Zenfone 2.

 

ZStylus 13

 

Vi lasciamo inoltre al nostro consueto video:

.be">

 


Specifiche tecniche, materiali

Bene, dopo il classico preambolo andiamo subito a vedere le caratteristiche, tecniche e costruttive, di questo prodotto.
All'interno della confezione, oltre alla Z Stylus, troviamo la batteria, una punta di ricambio con relativo tool per la sostituzione ed il manuale. La ASUS Z Stylus si presenta come una penna davvero elegante e ricalca perfettamente il design dei tablet Zenpad e anche delle cover originali ASUS. La Stylus è caratterizzata da una punta da 1,2mm capace di distinguere tra ben 1024 livelli differenti di pressione sullo schermo, in modo da offrire sempre un tratto fedele rispetto a quanto si avrebbe su carta. L'autonomia è di circa 150 ore di utilizzo e 225 giorni in stand-by, l'alimentazione è garantita da una batteria stilo AAAA.

A livello costruttivo ci troviamo, ancora una volta, di fronte ad un prodotto eccellente. I materiali sono di prima qualità, quasi tutto alluminio. Le uniche componenti in plastica sono la punta, i tasti fisici e il gancetto per attaccare la penna al taschino della camicia o alla fibbia della cover, per il resto troviamo solo ottimo metallo satinato che garantisce un buon feedback e un gradevolissimo aspetto.

ZStylus 1 ZStylus 2 ZStylus 19 ZStylus 3 ZStylus 5 ZStylus 7 ZStylus 9 ZStylus 10

ZStylus 8


Impressioni d'uso

Per quanto riguarda l'interazione del dispositivo con il sistema operativo bisogna dire che la Z Stylus si interfaccia perfettamente con la Zen UI andando ad arricchirne ulteriormente le funzionalità. I pulsanti fisici sulla penna consentono di accedere in maniera rapida a determinate applicazioni oppure, quando si utilizzano app quali Asus Supernote, fungono da comodissime shortcut per cambiare tipologia di input (penna o gomma). Nell'uso generale del sistema inoltre la penna si rende utile non solo per scrivere, disegnare, prendere appunti o sfogliare le pagine di un libro ma anche per effettuare screenshot relativi alla sola sezione di schermo che ci interessa, sempre sfruttando l'interazione tramite i tasti fisici.
L'utilizzo di ASUS Z Stylus è davvero immediato ed anche i meno esperti impareranno a sfruttarne pienamente le potenzialità in poco tempo. Un'ulteriore funzionalità della penna consente di interagire con il sistema senza toccare necessariamente lo schermo, molte app infatti supportano la possibilità di effettuare lo swipe o lo scroll della pagina anche solo avvicinando la punta della Stylus al bordo del display, mantenendola poi in tale posizione per poco meno di un secondo.

ZStylus 11 ZStylus 12 ZStylus 14 ZStylus 15 ZStylus 17 ZStylus 18

Purtroppo però non è tutto oro ciò che luccica. Ci sono anche dei difetti, elencati di seguito:
1) I 1024 livelli di pressione sono un bel plus per chi è particolarmente abile nel disegno, in questo modo infatti si possono realizzare schizzi e bozze piuttosto curate; tuttavia possono diventare un problema se si vuole usare la penna anche solo per un semplice scroll o swipe della pagina in quanto non sempre la pressione della punta sullo schermo viene giudicata sufficiente per effettuare l'interazione (in quanto l'input di default è il dito della mano, sicuramente di sezione ben maggiore rispetto alla punta della Stylus).
2) Il secondo problema riguarda la scrittura. Il rilevamento della Stylus è piuttosto preciso però è impossibile non notare un minimo di lag nel meccanismo di tracciatura del movimento, la calligrafia risulta perciò abbastanza fedele all'originale ma comunque differente rispetto a quanto si ottiene su carta. Per il prezzo del prodotto però non si può ottenere di più, il feedback della carta è semplicemente impossibile da raggiungere dal momento che l'interfaccia utente-dispositivo, pur restando meccanica, è costituita da un elemento con basso attrito dinamico come il vetro. Sempre riguardo la scrittura segnalo che potrebbero capitare saltuari errori di rilevamento dell'input nel caso in cui si poggi anche il palmo della mano sullo schermo.
3) Il terzo ed ultimo difetto deriva in realtà da un compromesso in fase progettuale, comunque modificabile da parte del produttore senza alcun problema. La Stylus si disattiva non appena la propria punta si distanzia di una certa misura rispetto allo schermo del tablet, questo è un comportamento voluto che ha l'obiettivo di migliorare l'autonomia della penna tuttavia in determinati frangenti sarebbe consigliabile aumentare la distanza di soglia del rilevamento di qualche millimetro in modo da consentire un input più fluido e naturale, soprattutto in fase di disegno o scrittura.

ZStylus screen_1 ZStylus screen_2 ZStylus screen_3


Conclusioni

 

Oro HD new  design

 

Materiali 5 stelle Eccellenti come al solito per Asus
Feedback di scrittura 4 stelle Piuttosto buono ma non sbalorditivo
Integrazione con OS 4 stelle Ben riuscita anche se non ancora pienamente matura
Prezzo 4 stelle Buono, si potrebbe provare a scendere a 29,90€
Complessivo 4 stelle  

 

ASUS Z Stylus è un prodotto di ottimo livello che offre un buon connubio tra materiali di qualità, funzionalità e prezzo. In accopppiata con i tablet Zenpad si propone come interessante alternativa alle soluzioni Samsung già in commercio da tempo, il rapporto qualità-prezzo è il suo punto forte. Ci sono ancora alcuni difetti e aspetti da migliorare ma nel complesso si tratta di un accessorio interessante che dona ancor più praticità, funzionalità e originalità ai tablet della serie Zenpad. Prezzo: 34,90€

 

Pro

 

Contro

 

Si Ringrazia ASUS per aver fornito il sample
Fornero Matteo