Notice: Undefined offset: 60 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Undefined offset: 60 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Indice articoli

Abbiamo eseguito per alcuni giorni i consueti test per vedere come si comportava l’ASUS TUF Gaming M5. Vediamo nel dettaglio come si è comportato.

Di seguito i valori/impostazioni con cui testiamo i mouse in testing:

  • Risoluzione Desktop e In-Game: 1920x1080 144Hz – FullHD
  • Accelerazione/Precisione Puntatore Windows: Disabilitata
  • Sen. Windows: 6/11
  • Risoluzione DPI: 800
  • Mousepad: Tessuto

Ergonomia

Come detto il TUF Gaming M5 è un mouse di dimensioni compatte dunque indicato esclusivamente per utenti e videogiocatori con una presa Claw Grip (come la mia). Dopo una giornata di utilizzo non ho avvertito alcun dolore al polso o alle dita. Il comfort è stato valido così come il grip grazie alle superficie laterali texturizzate. I lati con una superficie in plastica e non gommata gioveranno l’utilizzo anche in presenza di una sudorazione accettabile. I due tasti laterali sono stati facilmente raggiungibili e cliccabili nel mio caso e il feedback è stato buono. Forse le prime volte potreste confondervi visto che non hanno alcun rilievo rispetto la shell del mouse ma sono ‘’integrati’’. Per il resto nulla da dire al piccolo TUF Gaming M5.

Game

Le prove in game si sono svolte con Apex, Overwatch e Fortnite. Il sensore ottico presente nell’M5 è un Pixart PAW-3327. Sensore da 6.200 DPI che ha garantito un buon tracking e precisione in ogni situazione. Certo, non parliamo di un sensore ottico di fascia media o alta ma per giocare un FPS è comunque valido. Il peso di 110 g come accennavo non mi ha creato più di tanto problemi nel tracking o nell’effettuare movimenti veloci o i cosiddetti flick shots. Ovviamente dipende dalla vostra personale abitudine al peso del mouse e dimensione mano. L’illuminazione RGB personalizzabile anche se al solito non visibile quando impugnato il mouse rende il design dello stesso valido.