Notice: Undefined offset: 44 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Undefined offset: 44 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Indice articoli

In questo paragrafo analizzeremo velocemente il montaggio di un sistema Intel ed il conseguente cablaggio.

Assemblaggio, foto

L’installazione nel Corsair iCUE 220T RGB è stata relativamente veloce. Lo spazio offerto è buono e i componenti vengono installati abbastanza velocemente. Forse lo spazio nel Top e con un dissipatore ad aria come nel nostro caso inizia a scarseggiare e si fa un po' di difficoltà ad inserire eventuali connettori per ventole o simili indi per cui si consiglia una configurazione con l’immancabile AIO. In caso di installazione di un AIO da massimo 360 mm potrete installare il radiatore nel frontale e grazie all’ampio foro nel tray della scheda madre completare l’installazione anche in seguito come di norma.

Gli SSD potrete installarli nel retro del case lato Tray scheda madre mentre quelli da 3,5’’ a meno di non utilizzare un PSU ATX con dimensioni inferiori verranno del tutto impossibilitati all’installazione. Almeno nel mio caso non sono riuscito a reinserire il cage per Hard Disk mantenendo un cablaggio decente. Ho dovuto dunque sacrificare il cage, anche se non lo utilizzo, per poter organizzare un minimo tutti i cavi dell’alimentatore.

Lo spazio posteriore tra Tray e pannello laterale si attesta a circa 2,5 cm. Spazio adeguato per un cablaggio decente.

Corsair Graphite 220T RGB 36  Corsair Graphite 220T RGB 37  Corsair Graphite 220T RGB 38  Corsair Graphite 220T RGB 39

Dettaglio illuminazione RGB.

Corsair Graphite 220T RGB LED 1  Corsair Graphite 220T RGB LED 2  Corsair Graphite 220T RGB LED 3

Rumorosità

Con il Corsair iCUE 220T RGB, Corsair stessa ci omaggia di ben tre ventole da 120 mm RGB preinstallate. Queste sono in realtà delle nuove Corsair SP120 RGB Pro da 1400 RPM, 52 CFM e 26 dBA massimi. Sono ventole che richiamo al meglio le iniziali SP del nome. Prestanti e sicuramente rumorose al massimo dei giri ma la dissipazione c’è tutta.

Corsair ci ha inviato anche un ulteriore ventola che come avrete visto nelle immagini dell’illuminazione è stata prontamente installata per completare il set di ventole preinstallate e garantire un’illuminazione completa nel case.

Velocemente diamo dunque uno sguardo alla nuova SP120 RGB Pro. Confezione classica di cartone con numerose informazioni e in colorazione gialla.

Corsair Graphite 220T RGB 29  Corsair Graphite 220T RGB 30

Aperta la confezione la troveremo sempre ben riposta con il relativo bundle di un set di quattro viti per l’installazione e qualche manualetto.

Corsair Graphite 220T RGB 31

Il design è classico del modello precedente. Frame in solida plastica e corpo pale semitrasparente. Abbiamo 9 pale e il classico adesivo del brand lato frontale. 

Corsair Graphite 220T RGB 32  Corsair Graphite 220T RGB 33

Dettaglio delle pale e angolo. Non troviamo alcuni gommini antivibrazione.

Corsair Graphite 220T RGB 34

La ventola è dotata di un singolo connettore a 3 pin più uno proprietario a 4 pin per poter collegare la ventola ad un controller Node preinstallato come nel nostro caso o nel caso di un Node Pro standalone.

Corsair Graphite 220T RGB 35